Garanzia giovani : modifiche su apprendistato e cumulo con altri incentivi

 Garanzia Giovani: modifiche su apprendistato e cumulo con altri incentivi

È stato pubblicato sul sito del Ministero del Lavoro il decreto direttoriale n.11 del 23 gennaio, che ha apportato modifiche al Decreto Direttoriale n.1709 dell’8 agosto 2014, che ha regolato il bonus occupazionale previsto nell’ambito del programma Garanzia Giovani. Le principali modifiche riguardano: l’ammissione all’incentivo dei contratti di apprendistato professionalizzante e dei contratti a tempo determinato che, grazie alle proroghe del contratto originario, abbiano raggiunto una durata minima di 6 mesi; la possibilità di cumulo del bonus occupa­zionale con gli altri incentivi all’assunzione di natura economica o contributiva non selettivi rispetto ai datori di lavoro o ai lavoratori e, nei limiti del 50% dei costi salariali, con quelli aventi natura selettiva.

Il Ministero ha quindi diffuso la versione aggiornata del Decreto Direttoriale n.1709 dell’8 agosto 2014.

Author: Redazione Confesercenti

Share This Post On